Il vicepremier e ministro per lo Sviluppo Economico visita le aziende in crisi, Piaggio e Bombardier. Su Piaggio: “Non la spezzetteremo”. La Fiom: “Passerella elettorale”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml