A Ischia l’elettrice 105enne sulla sedia a rotelle: “Che fine hanno fatto falce e martello?”. Ad Ariano dopo la preferenza l’anziana recita una poesia



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml