Il giovane condannato per l’omicidio di Della Corte non ha avuto la libera uscita solo il giorno del 18esimo compleanno: in altre occasioni ha pranzato al ristorante e ha partecipato alle selezioni di una società sportiva. Le foto della festa sui social avevano indignato i…



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml