I fatti risalgono al 2007. Nel 2016 furono condannati 11 imputati. Ora per tutti è stato dichiarato il non luogo a procedere. La Regione era parte civile



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml