Prima udienza il 12 novembre, si apre così un quarto processo per il decesso del geometra romano.  L’allora comandante dei carabinieri della capitale aveva dichiarato di aver avuto informazioni solo dal suo superiore dell’epoca, Vittorio Tomasone



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml