Parla la compagna della ragazza che ha diffuso gli audio. La signora intervistata in radio si è giustificata dicendo, fra l’altro: “Ho parenti nel Meridione, quindi non ho niente contro di loro”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml