Ex compagni di scuola e i vicini raccontano i due ragazzi accusati avere ucciso il vicebrigradiere Mario Cerciello Rega a Roma. Alcuni ammettono: “Non siamo sorpresi di quello che è successo”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml