Ieri, a 105 Mi Casa, Max Brigante ha intervistato i Boomdabash e Alessandra Amoroso!

Mambo salentino non è la prima collaborazione tra il gruppo e la cantante. Ma come è nata la decisione di cantare nuovamente insieme? Ecco cosa hanno raccontato i Boomdabash: “C’era una volta una cena, tre o quattro giorni prima di Sanremo. Si parlava della possibilità di fare un altro pezzo con Alessandra, poi nei mesi questa situazione si è concretizzata, ma abbiamo deciso di fare un brano diverso da quello del 2015, più ballabile. Ed è uscita Mambo salentino” e poi, Alessandra ha aggiunto: “Ho detto subito sì, con tanto entusiasmo, voglio loro troppo bene.”

Alessandra ha dichiarato che ha apprezzato la reazione del pubblico alla canzone: “Appena ho sentito Mambo Salentino ho pensato che ci dovevo essere. Penso che i salentini siano felici della canzone, tutti si sono cimentati a fare il balletto: è divertente vedere famiglie e bambini che lo fanno, ma non solo persone salentine, sono arrivati video da tutt’Italia.”

Ma cosa pensano, invece, i Boomdabash di Alessandra Amoroso? “Mambo Salentino è la dimostrazione della versatilità artistica di Alessandra. Lei è molto umile, da noi si dice “compagnona”, a livello umano è splendida, a livello artistica non fa musica classica, ma la ama a 360 gradi, la fa indipendentemente dal genere che le si propone. Se un pezzo è bello, indipendentemente dal genere, lei lo apprezza.”

Guarda il video per ascoltare cosa hanno raccontato i Boomdabash e Alessandra Amoroso a 105 Mi Casa.





Source link