I Boomdabash sono stati ospiti di Max Brigante a 105 Mi Casa!

Il brano che hanno portato a Sanremo, Per un milione, è stato un incredibile successo. A tal proposito, il gruppo ha raccontato: “Noi di solito sottovalutiamo le cose, non ce lo aspettavamo. Sapevamo che il pezzo fosse bello, puntavamo ad un brano che avesse una certa strada una volta spenti i riflettori di Sanremo. Ma non ci aspettavamo che entrasse in quasi tutte le case italiane toccando diverse fasce d’età” e poi hanno aggiunto: “Ci sono ascoltatori più grandi che negli ascolti non sono puri, sono sporcati dalle strategia d’ascolto. Il bambino invece recepisce quello che deve recepire e se lo fa, vuol dire che il pezzo va bene.”

Per quanto riguarda l’esperienza al Festival di Sanremo, i Boomdabash hanno dichiarato di aver passato una settimana divertente, ma anche ansiogena: “Ci siamo divertiti, ma la pressione si sente. Sanremo ti fa venire la tremarella. Quando sali sul palco di Sanremo, tu sai che sei di fronte a 12 milioni di persone e sai che un piccolissimo errore può costare caro. E’ il palcoscenico più importante d’Italia, la nostra Champions League.

Quali sono i loro progetti futuri? Il gruppo non si può ancora sbilanciare molto, ma, probabilmente, il loro nuovo singolo uscirà quest’estate: “Stiamo preparando un po’ di cose nuove. L’unica cosa che possiamo dire è che il nostro nuovo possibile singolo vi farà ballare, andrà oltre i 90 bpm.

Per ascoltare le parole dei Boobdabash guarda l’intera video intervista!





Source link