L’uomo, un 70enne di Milano, si era espresso sulla “superiorità” degli italiani rispetto ai migranti: la proprietaria ha deciso di cacciarlo



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml