Una donna di 43 anni con problemi psichici ha partorito in casa ma, all’arrivo del 118, il bambino era già morto. La polizia indaga per accertare se si tratti di un parto prematuro, di una tragedia o di un infanticidio



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml