La Riserva WWF Foce del Fiume Platani, in Sicilia, ha ospitato gli alunni e le maestre della scuola Crispi di Ribera per una giornata alla scoperta della riserva e della biovidersità dell’area. 

Al loro arrivo i bambini hanno trovato i volontari WWF pronti ad accoglierli e ad accompagnarli in una visita guidata insieme agli esperti della Riserva. Primo fra tutti, il dr. Domenico Macaluso, responsabile scientifico-settore mare del WWF, che ha accolto il numeroso gruppo e raccontato loro la storia, i miti, le passioni e le leggende che hanno animato quei luoghi. Luoghi di incontro e di passeggiate, spiegati dal dr. Giuseppe Scorsone, Presidente del Lions Club e vicepresidente dell’associazione Misilcassin.

A seguire, i bambini hanno cominciato il loro percorso dentro la riserva alla scoperta delle curiosità naturali del luogo. Il dr. Emanuele Siracusa, storico Presidente dei Geologi siciliani e responsabile scientifico-settore terra del WWF, ha illustrato loro come si sviluppa  la sedimentazione e la formazione degli agglomerati geologici. Mentre il dr. Giuseppe Polizzi, biologo ed esponente storico del WWF di Ribera, ha raccontato ai bambini di quanto sia importante la salvaguardia della biodiversità; spiegazione dolce ed affascinante che ha stimolato tanti interrogativi tra gli alunni.

A far compagnia all’allegria scolaresca c’erano anche gli amici speciali dell’associazione “Crescere insieme” di Sciacca (con a capo la Presidente Rita Borsellino) e i volontari della “Nika Onlus” (Nicola Palermo e Mustafà Miai) con i quali si è condivisa l’organizzazione della visita.

La lunga passeggiata ha visto la comitiva arrivare fino alla foce del fiume, per poi chiudere ad anello in un’area attrezzata, dove è stata effettuata una piccola raccolta di rifiuti per campionarli seguendo il protocollo del Ministero dell’Ambiente.

A fine gionata l’arch. Giuseppe Mazzotta, Presidente del WWF Sicilia Area Mediterranea, ha consegnato a tutti, grandi e piccini, un attestato di ringraziamento

La grande soddisfazione per noi è stata quella di ricevere i complimenti della dr.ssa Maria Paola Raia, dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Francesco Crispi” di Ribera, per la grande valenza educativa della visita e la sua speranza di poter ripetere occasioni formative, che vedono la scuola e il mondo del volontariato incontrarsi in questi luoghi così incantevoli.