Anche oggi città semi deserta e scuole chiuse, sospesi tutti i mercati all’aperto. Molti cittadini hanno indossato le mascherine per ripararsi dai veleni. Non sarebbero allarmanti i primi dati dell’Arpac



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml