Arriva WWF SUB Save Underwater biodiversity


Notizie pubblicate su 27 February 2019

mare, cosa puoi fare tu, mediterraneo


mare, cosa puoi fare tu, mediterraneo


© © Michel Gunther / WWF

SABATO 2 MARZO ORE 10.00 | BOLOGNA –  PALCO FERRARO | BOLOGNA FIERE 40127

Sabato 2 marzo alle ore 10,00 a Bologna presso il palco Ferraro della EUDI (European Dive Show) A Bologna Fiere il WWF Italia presenta il programma delle attività 2019 di WWF S.U.B. la community del WWF dedicata alla tutela della biodiversità marina che ha come protagonisti insieme all’associazione del Panda i subacquei e i diving. Alla presentazione di Bologna interverrà la presidente del WWF Italia Donatella Bianchi che ha fortemente sostenuto questa iniziativa.

Con WWF S.U.B. si costituisce un nuovo presidio del WWF nei mari italiani e nel Mediterraneo in difesa del pianeta blu. L’obiettivo è quello di coinvolgere le migliaia di appassionati delle esplorazioni subacquee e decine di Diving center che operano lungo gli ottomila chilometri di coste italiane per cominciare a ripulire anche i fondali marini e promuovere la più grande e “profonda” rete di citizen science del mare. WWF SUB, grazie alle sue attività subacquee, supporterà le Campagne “GenerAzione Mare” e Natura Plastic Free che vedranno il WWF impegnato per tutto il 2019.

L’appuntamento di sabato celebra anche il World Wildlife Day che il 3 marzo l’ONU dedicherà proprio alla tutela degli ambienti sottomarini con il titolo: ‘Life below water:for people and planet”.

Oltre alla presentazione di sabato 2 marzo il WWF S.U.B rimarrà all’EUDI per tutta la durata della fiera presso lo stand della CRESSI. L’iniziativa di WWF SUB supporterà, grazie alla nuova ed innovativa aggregazione delle attività subacquee, le Campagne “Generazione Mare” e “Natura Plastic Free” l’iniziativa WWF per sensibilizzare il pubblico sull’urgenza di intervenire per liberare il mare dall’invasione della plastica.