L’americana, accusata della morte di Meredith Kerchner a Perugia nel 2007 e assolta in via definitiva nel 2015, sul suo profilo pubblica una foto a una “festa con delitto” e scherza : “L’assassina sono io, la contessa di Lovelace”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml