Alberto Urso, vincitore di Amici 18, è stato ospite di Max Brigante a 105 Mi Casa!

Il cantante ha iniziato sin da giovanissimo a studiare canto lirico, infatti ha dichiarato: “Da piccolo, quando avevo 7 anni, mio padre mi ha scoperto. Poi ho iniziato a studiare canto lirico, ho fatto qualche esperienza in tv, ho continuato a studiare, ho ricevuto tante porte in faccia, finché non è arrivato Amici. Quando scoperto che avrei fatto il provino sono corso subito.

Alberto è riuscito a far appassionare molti giovani a un genere che solitamente viene sottovalutato: “Avvicinare tutti i giovani alla musica lirica è sempre stato il mio sogno. Essere versatili e fare diversi stili, facendo appassionare il pubblico, è il modo giusto per raggiungere questo obiettivo. Maria è stata grande, con i pezzi che ha dato ad ognuno di noi, li assegnava in modo da farci stare bene.

Com’era il vincitore di Amici 18 da bambino? “Ero molto diverso dagli altri, mi sono appassionato subito, ho capito che il mondo della musica era adatto a me” e poi ha aggiunto, spiegando il suo rapporto con la musica: “Ascolto tutti i generi, dal pop, al rock, al lirico, al rap, mi piacciono tutti i generi.

Guarda il video per ascoltare cosa ha raccontato Alberto Urso ai microfoni di 105 Mi Casa.





Source link