Andrea Puntorno arrestato dalla Dia assieme al nuovo capomafia della città dei templi e ad altre 30 persone. Intervistato da Report, si era vantato: “Vendo biglietti, non è reato”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml