D’accordo Lega e Cinquestelle. Guadagnini, consigliere regionale indipendentista vicino a Zaia: “Serve un albo delle prostitute, sono libere professioniste che devono emettere fattura. Va colpito chi le sfrutta”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml